Accessibilità      Faq      Mappa del Sito     Privacy

 

 Alessandria - Cittadella: Caserma Pasubio - Via Pavia snc, 15121       +39.0131.229100       sabap-al@beniculturali.it       mbac-sabap-al@mailcert.beniculturali.it

 

Giornate Europee dell’Archeologia 2020

Vota questo articolo
(0 Voti)

DA VENERDI' 19  A DOMENICA 21 GIUGNO

 

Dal 19 al 21 giugno 2020 si svolgono le Giornate Europee dell’archeologia, un’iniziativa nata in Francia nel 2010 e coordinata dall’Istituto nazionale francese di ricerca archeologica preventiva, diventata successivamente di respiro europeo e da alcuni anni  promossa anche dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo.

Anche l’Area archeologica di Libarna partecipa al’edizione 2020, segnata dall’emergenza sanitaria COVID–19, e svolta in modalità virtuale. Si è scelto quindi di presentare tre filmati che propongono una diversa modalità di visita alla città romana e che forniscono un esempio di esperienza immersiva che introduce, affianca e rafforza la visita tradizionale sul sito.

Il primo riguarda il servizio del TG2  andato in onda ad ottobre 2015 a cura della giornalista Daniela Bisogni, che fornisce un inquadramento generale sulla storiadell’antica città romana di Libarna.

Il secondo video, girato dal videomaker Davide Bonaldo per l’Associazione Libarna Arteventi rappresenta un volo artistico sull’area archeologica.

Il terzo video è relativo alla presentazione dell’app “Touch Libarna”, il nuovo strumento di cui è dotato il sito di Libarna per la visita virtuale con le ricostruzioni 3D, all’interno è anche possibile fare anche qualche breve approfondimento attivando la funzione “L’esperto racconta”, infatti il Prof. Stefano Maggi dell’Università di Pavia illustra alcuni aspetti interessanti della città.

 

 

 

Referente per l’ufficio dell’evento: dott. Simone Lerma

 

  

 

L'EVENTO SI SVOLGE IN RETE: 

https://journees-archeologie.fr/fru-2313/c-2020/lg-it/Italia/fiche-initiative/10152/Area-archeologica-di-Libarna-visite-virtuali-alla-citta-romana

 

 

ALTRI LINK

 

http://www.sabap-al.beniculturali.it

http://www.libarna.al.it/

http://scoprilibarna.it/

 

 

C O N T A T T I

Indirizzof

Area archeologica di Libarna, via Arquata 63 – 15069 – Serravalle Scrivia (AL)

Telefono

011/19524458 – 0131/229139 - 0143/633420

EMAIL

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

  

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il 2 giugno 2015 in Italia sono entrati in vigore i nuovi adempimenti previsti dalla normativa europea sui cookie. La tanto discussa cookie law conformemente a quanto stabilito nel provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell'8 maggio 2014, recante "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie". La nostra piattaforma è adeguata alla normativa, richiedendo il consenso a tutti i visitatori.

L'iniziativa del nostro Garante della Privacy non nasce dal nulla e non è altro che un atto dovuto di adeguamento della normativa Italiana a quanto disposto in sede europea: la cookie law, infatti, è un provvedimento nato a livello comunitario (direttiva 2009/136/CE) con l'intento di arginare la diffusione dei cosiddetti cookie di profilazione e dei connessi rischi per la privacy degli utenti di Internet.

Che cosa sono i cookie? I cookie sono file creati dai siti web visitati al fine di memorizzare le informazioni di navigazione, ad esempio le preferenze per i siti o i dati del profilo. Esistono due tipi di cookie. I cookie proprietari vengono impostati dal dominio del sito elencato nella barra degli indirizzi. I cookie di terze parti provengono da altri domini che contengono elementi, come annunci o immagini, incorporati nella pagina, noi non abbiamo cookie di terze parti.

© 2020 - Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio per le province di Alessandria Asti e Cuneo - applicazione web e design Gianluca Di Bella